UTILIZZO DI PHOTOSCAPE

ISTRUZIONI PER UTILIZZARE IL PROGRAMMA DI FOTO RITOCCO PHOTOSCAPE , GRATUITO E FACILMENTE SCARICABILE CON GOOGLE

UNA VOLTA SCARICATO IL PROGRAMMA, APPARE L'ICONA EVIDENZIATA DALLA FRECCIA, QUI A FIANCO ,

CLICCARE DUE VOLTE PER APRIRE IL PROGRAMMA

QUINDI, NEL MENU SUCCESSIVO, A FORMA DI CERCHIO, , CLICCARE SU "EDITOR"

LA FOTO SOTTOSTANTE  RAPPRESENTA IL PANNELLO DI LAVORO CHE SI APRE DOPO AVERE CLICCATO SU EDITOR,

SULLA SINISTRA SI TROVA L'ELENCO DEI FILES COTENUTI NEL DISCO FISSO, DAL QUALE ESTRARRE L'IMMAGINE DA TRATTARE,

IN BASSO, AL CENTRO SONO PRESENTI I NUMEROSI STRUMENTI PER ESEGUIRE IL FOTORITOCCO

PER COMINCIARE CLICCANDO SU "LUMIN . COLORE" E MODIFICARE L'IMMAGINE UTILIZZANDO TUTTE LE REGOLAZIONI PRESENTI, PER SCOPRIRE GLI EFFETTI .

QUANDO L'IMMAGINE è SODDISFACENTE, PUò ESSERE SALVATA CON IL COMANDO "SALVA", A DESSTRA IN BASSO, NON VISIBILE NELLA FOTO 

QUANDO SI E' OTTENUTA UNA BUONA IMMAGINE, OCCORRE SALVARLA COME ORIGINALE, SI PUò INVECE USARE LA COPIA PER PROVARLA CON LUCI DIVERSE.
DAL PANNELLO STRUMENTI IN BASSO AL CENTRO CLICCARE SU "EFFETTO FILM".- APPARIRA' LA SCHERMATA SOPRA RIPRODOTTA: LA COPIA DELLA IMMAGINE SI PRESENTERA' CON TONALITA' DIVERSE . POTRA' ESSERE SCELTA UNA OPIU' IMMAGINI DIFFERENTI CLICCANDO SU "OK"
NATURALMENTE, PRIMA DI MODIFICARE UNA IMMAGINE, OCCORRE SALVARE L'ORIGINALE

QUI SOPRA E' RAPPRESENTATA L'IMMAGINE MODIFICATA CON IL SISTEMA INDICATO NEL PRECEDENTE QUADRO

PER SOVRAPPORRE LE DUE IMMAGINI : L'ORIGINALE ALLA COPIA MODIFICATA, RICHIAMARE L'ORIGINALE, CLICCARE SU "OGGETTI", QUINDI SU "IMMAGINE", POSTA ALLA RIMA RIGA SULLA SINISTRA.
COMPARIRA' UN NUOVO: MENU -. CLICCARE SU "FOTO" E SCEGLIERE LA COPIA MODIFICATA E CLICCARE SU "APRI".-
LE DUE FOTO SI SOVRAPPORRANNO

CONTEMPORANEAMENTE ALLA SOVRAPPOSIZIONE DELLE IMMAGINI COMPARIRA' IL RIQUADRO "OPACIZZA'".
SPOSTANDO LA BARRA A FIANCO DEL NUMERO 255 SI REGOLERA' L'APPORTO ALLA NUOVA IMMAGINE CHE SI STA COSTRUENDO DELLE DUE IMMAGINI PRECEDENTI. QUANDO SI E' SCELTO IL VALORE , OCCORRERA' SALVARE LA NUOVA IMMAGINE CON ALTRO NOME.
QUESTO PROCEDIMENTO PU'O' ESSERE RIPETUTO PIU' VOLTE SULL'ULTIMO FILE O SUI PRECEDENTI FILES , MODIFICATI CON DIVERSI COLORI, DA "FONDERE" NELL'IMMAGINE RISULTANTE DAL PRIMO TRATTAMENTO

RISULTATO FINALE